Technology & Digital Innovation

About me

Il Progetto Cardano
Nei prossimi mesi sentirete parlare di questo progetto che prende il nome dal celebre matematico, medico, astrologo e filosofo italiano del XVI secolo, Gerolamo Cardano, inventore di innovazioni epocali come la sospensione cardanica (usata ad esempio nella costruzione di ogni bussola) e il giunto cardanico (tuttora usato in milioni di veicoli). Pensiamo che il giunto cardanico ben rappresenti il concetto di semplificazione e sia di ispirazione per il team di progetto per lavorare insieme nel modo più snello ed efficace. In Avio Aero il progetto Cardano identifica la progressiva armonizzazione e integrazione di alcuni importanti processi HR relativi ai sistemi e servizi gestionali. Tutti i dipendenti potranno usufruire di competenze e professionalità di primo livello per quei servizi centralizzati e armonizzati che vengono offerti a tutti i business di GE a livello globale in totale sicurezza e conformità con le normative e politiche aziendali. Questa gestione consente a GE di sviluppare una visione coerente e condivisa tra paesi e business diversi, facilitando processi di semplificazione e comunicazione cross-business, migliorandone l’efficienza. Che cosa significa questo in concreto? L’obiettivo del team che sta lavorando a questo progetto è l’implementazione dei servizi di amministrazione del personale (HR Operations), dell’elaborazione dei cedolini paga (Payroll), della gestione della rilevazione presenze (Time & Attendance) e del sistema Concur per la gestione delle note spese viaggi (T&L). Questi stessi processi e sistemi sono già stati armonizzati con successo sulla popolazione dei Dirigenti di Avio Aero nel corso dell’anno 2014. Il gruppo pilota è stato utile da un punto di vista progettuale per poter replicare la stessa metodologia con tutta la popolazione, ma ancor di più i Dirigenti saranno i migliori ambasciatori per supportare il cambiamento. Anche in Avio Polska da gennaio 2015 è iniziata progressivamente l’armonizzazione, a partire dai servizi di HR Operations. La sfida è l’integrazione di tutta la restante popolazione al 1 Gennaio 2016. Nei prossimi mesi sentirete molto parlare di questo nuovo progetto, che dunque vi coinvolgerà in prima persona.

Cultural Ambassador in Avio Aero
Nell’ambito delle attività e dei processi di crescita e sviluppo legati alle risorse umane in Avio Aero è da poco nato un team chiamato Cultural Ambassador, questo team agirà continuando a costruire una cultura che supporti tutti i dipendenti Avio Aero e sarà guidato dai leaders di diverse funzioni riuniti nel Cultural Ambassadors Steering Committee. Un gruppo di persone motivate per assicurare che crescita e cambiamento vadano nella giusta direzione. Considerando i numerosi cambiamenti in atto all’interno della nostra azienda diventa sempre più importante che tutti i dipendenti interagiscano con la transizione che porterà la nostra azienda verso il futuro e per questo è stato costituito un team inter-funzionale e i cui membri provengono da ogni sede Avio Aero, membri in prevalenza appartenenti alla fascia Leader Professional Band. Questi colleghi hanno il compito di aiutare le persone, e quindi l’organizzazione aziendale, indirizzandole in un ambiente che sta cambiando nello stesso momento in cui prosegue la crescita all’interno del sistema GE. Loro sono inoltre responsabili di raccogliere commenti e feedback di ogni dipendente per riportarli al leadership team. In questo modo le strategie di comunicazione e business al nostro interno potranno comprendere anche il contributo dei dipendenti. In conclusione, queste figure faciliteranno il processo di cambiamento e lo renderanno più efficace grazie al supporto che potranno fornire alle persone in azienda. Ecco alcuni esempi di come agiranno i Culture Ambassador: Essere modello e confermare i comportamenti che meglio rappresentano le nostre aspirazioni in termini di cultura. Agevolare l’esistenza di un ambiente di lavoro votato all’eccellenza e alla massimizzazione delle capacità, sia individuali che collettive. Influenzare e supportare i principali stakeholder (tutte le figure interne e esterne all’azienda che fanno parte della stessa vita aziendale) a portare avanti la nostra cultura. Le candidature per diventare Culture Ambassador sono state presentate e sono 60 attualmente le persone selezionate per questo ruolo, contestualmente sono cominciati anche i meeting per lo scambio di opinioni, idee di miglioramento e feedback da parte delle persone. Così si continuerà nel prossimo anno, riportando a tuti i leader commenti e idee raccolte, ricevendo anche formazione volta al miglioramento del business. Il tema culturale sarà concentrato nel creare un’identità che rispecchi la gente di Avio Aero, affiancandosi al lavoro e ai principi di Simplification e Compliance senza infatti sostituirle affatto. Il Cultural Ambassadors Steering Committee è composto da: Nino Atzei, Roberto Bertaina, Massimo Casale, Suzana Chakrokh, Rosario Esposito, Paolo Farina, Giovanni Ferrara, Gioacchino Ficano, Alfredo Marin, Alejandro Mayoral, Giulio Ranzo, Sergio Salvano, Fabio Schinelli.

Tutto (o quasi) quello che c’è da sapere sul... Job Posting
Di seguito alcune delle domande più frequentemente rivolte che ti aiuteranno a dissolvere qualche dubbio in merito a questo importante strumento di sviluppo carrieristico.
Il Job Posting in GE è il sistema in cui vengono pubblicate le opportunità professionali interne all’azienda. Viene chiamato COS (Career Opportunity System) ed è lo strumento che permette al business di raccogliere le candidature inviate e ai dipendenti di rispondere alle posizioni aperte di ogni settore GE fino ad Executive Band, in Italia o all’estero. Il sistema è accessibile e visibile sulla intranet GE e aperto a tutti i candidati che corrispondono al profilo richiesto nella descrizione. Come funziona?Tutti gli annunci sono visibili per almeno 7 giorni. Allo scadere dei primi 7 giorni ogni ruolo può rimanere visibile o meno in accordo con i bisogni dell’organizzazioni e degli esiti della selezione, senza limiti di tempo. Le posizioni pubblicate mostrano le seguenti informazioni: area di business, descrizione del ruolo, titolo della posizione, luogo di lavoro, band di appartenenza. Qualora uno dei requisiti fondamentali dovesse cambiare, l’azienda ripubblica l’annuncio per un numero minimo di altri 7 giorni. Il processo di selezione è gestito da un Selezionatore di GE Corporate insieme al Business Manager ed all’HR Manager del ruolo in ricerca.

Quali sono le linee guida per la candidatura? Prima di candidarsi è necessario informare il proprio referente HR e il proprio capo diretto. Oltre a ciò vi invitiamo a candidarvi per un altro ruolo all’interno del vostro business solo se siete stati nella vostra attuale posizione per almeno 24 mesi, ma di aspettarne almeno 36 per candidarvi in un altro business GE. Tale durata potrebbe essere più lunga per specifici motivi di business o ruoli tecnici (in tale eventualità verranno fatte valutazioni caso per caso).

Tutte le posizioni sono gestite attraverso job posting?La maggior parte delle posizioni sono gestite tramite Job Posting, ci sono alcune eccezioni che devono essere valutate caso per caso dal team HR e dal team Recruiting relative a riassegnazioni di lavoro sullo stesso team, rotazioni in ambito di Leadership Programs, promozioni. Le posizioni di stage e quelle rivolte agli operai non rientrano necessariamente nell’ambito del job posting.
Se non c’è al momento nessuna posizione di Vostro interesse potete utilizzare una delle seguenti funzionalità:

- Search Agent: Tramite il sito COS puoi attivare un agente di ricerca tramite il quale - una volta stabiliti i requisiti di tuo interesse - potrai e ricevere un email generata dal sistema ogni volta che viene aperta un posizione in linea con i criteri che hai inserito.

- Internal Talent Pool (ITP): Potete spontaneamente sottomettere il vostro Internal Resume e renderlo disponibile per tutti i Selezionatori GE che dovessero operare ricerche nel database. Qualora un Selezionatore dovesse prendervi in considerazione per un ruolo verrete avvisati dal sistema.
 
In alcuni annunci ho visto comparire la scritta “Strong Candidate Identified. All qualified candidates are encouraged to post”. Cosa significa?
In alcuni casi l’organizzazione può avere in mente una persona che possiede i requisiti richiesti, per motivi di trasparenza viene quindi evidenziata la frase “Strong Candidate identified..”, allo tempo stesso però GE si riserva di fare una scelta solo dopo aver visionato tutte le candidature ricevute, pertanto con la seconda parte della frase: “...all qualified candidates are encouraged to post”, si incoraggiano tutti i candidati idonei a rispondere.
 
Se dovessi entrare nel processo di selezione, devo aspettarmi che le performance degli ultimi anni vengano condivise con coloro che gestiscono il ruolo a cui ho risposto?
Sì. È normale prassi che HRM e Selezionatori chiedano all’attuale referente HR del candidato o al candidato stesso EMS (Employee Management System) o PD (Performance Development) degli ultimi anni.
Non tutti i candidati che rispondono agli annunci vengono convocati a colloquio. Solo coloro che rispondono ai requisiti elencati nella job description vengono intervistati.
Il feedback ai candidati che hanno risposto ad un annuncio, arriva sempre. Tale feedback può arrivare o tramite sistema alla chiusura del ruolo in ricerca, o tramite un contatto diretto (via mail o via telefono) da parte delle persone coinvolte nel processo (Selezionatore, HRM, Manager responsabile del ruolo in ricerca). Potete comunque controllare sempre lo status della vostra candidatura accedendo al sistema con le vostre credenziali.
 
Non perdete comunque l’occasione di visitare il sito relativo alla carriera in GE: careernavigation.ge.com nel quale potrete trovare suggerimenti e consigli su come impostare la vostra crescita professionale.

VOTE THIS ARTICLE