Avio Aero People

L’innovazione targata Clean Sky

Dal 23 al 26 giugno prossimo, Avio Aero ospiterà l’undicesimo evento annuale di review del consorzio Clean Sky, un ambizioso programma di ricerca europeo, che ha lo scopo di sviluppare tecnologie innovative per aumentare la sostenibilità ambientale del trasporto aereo. Nato nel 2008 per rispondere in maniera adeguata agli obiettivi fissati dall’Advisory Council for Aviation Research and innovation in Europe - ACARE - Clean Sky ambisce a sviluppare tecnologie innovative per aumentare la sostenibilità ambientale del trasporto aereo grazie a traguardi concreti quali ad esempio la validazione di nuove tecnologie e configurazioni attraverso test a terra di interi motori - o dimostratori - con specifiche tecnologie innovative. Il progetto, suddiviso in sei aree tematiche di intervento, ne ha una specifica per i motori aeronautici. L’impegnativa quattro giorni organizzata da Avio Aero prevede la presentazione e la revisione degli avanzamenti raggiunti nell’ambito dei dimostratori SAGE (Sustainable And Green Engine) da giugno 2014 a oggi. Numerose le sessioni di incontro, ospitate presso l’hotel Sitea di Torino, che vedranno la partecipazione attiva dei nostri colleghi di Ingegneria. In particolare, Enrico Casale (Program Manager Dimostratori Clean Sky), Alessandra Torri (Technical Leader Dimostratore SAGE2 LPT), Marco Degiovanni (Technical Leader Dimostratore SAGE2 GBX) e Alberto Frezet (Technical Leader Dimostratore SAGE4 GBX) saranno alla guida dei meeting e parte attiva per la presentazione degli avanzamenti di Avio Aero nel programma. Parteciperanno al review i rappresentanti delle principali industrie europee del settore, come Airbus, Rolls-Royce, SAFRAN, MTU, Alenia Aermacchi, ITP, GKN, e i referenti della Commissione Europea. Avio Aero, all’interno dei dimostratori Clean Sky, sta finalizzando importanti risultati, quali lo sviluppo e la realizzazione di due diverse configurazioni di trasmissione di potenza e di una turbina “high speed” per Geared Engines, applicando tecnologie e soluzioni architetturali innovative.

VOTE THIS ARTICLE