Avio Aero People

Engineering Leadership Meeting: premiata anche Avio Aero

L’ELM è la conferenza annuale di tutta la divisione Engineering di GE Aviation, e si è svolta a Mason (in Ohio) lo scorso 13 gennaio di fronte a 400 invitati membri delle aree Engineering da tutto il mondo. Ovviamente anche da Avio Aero e proprio uno dei nostri colleghi, Franco Tortarolo - NTI Project Manager, è stato premiato per i 4 programmi di ricerca sottoposti alla Comunità Europea in ambito di Clean Sky 2 (il programma europeo per i motori ecocompatibili del futuro). I 4 progetti sono relativi a: una turbina veloce per le prove in volo del motore Open Rotor con Snecma, una trasmissione di potenza per un motore ad alto by-pass ratio con integral drive train sempre con Snecma, una trasmissione di potenza per un “compound” elicottero con Airbus Helicopters e lo sviluppo di un nuovo Turboprop da 1000 CV (HMax) per General Aviation con Piaggio Aero.
“Era la prima volta che partecipavo a un evento simile, nella sede GE Aviation in Ohio” ci ha raccontato Franco “Avio Aero, grazie alla sue esperienza nei programmi di ricerca europei, ha guidato come capofila le varie aziende GE europee e il valore dei 4 progetti raggiunge gli oltre 57milioni di euro di cui circa il 60% finanziato da EU. Il mio riconoscimento va a tutti coloro che si sono spesi con grande generosità e con grande spirito di squadra”.
Franco è stato premiato da Mohammad Ehteshami, Engineering Vice President & General Manager, ed è rimasto impressionato dall’evento e dall’affiatamento di tutti i partecipanti: “Ho avvertito un senso di community molto forte, ‘World’s best engineering team’ è stato il mantra e la forza dell’ingegneria si percepisce con gran chiarezza, sia per i risultati sia per le sfide che ci attendono. In Aviation possiamo contare su una squadra ben strutturata, allenata e poderosa con potenti mezzi a disposizione. Per Avio Aero posso dire che siamo altrettanto bravi, da un punto di vista tecnico con eccellenze in alcuni prodotti. Oltre ad avere una grande flessibilità e capacità di trovare nuove soluzioni”.

VOTE THIS ARTICLE