Avio Aero People

Avio Aero agli ALM 2017

“Non ho memoria di un anno in cui abbiamo fatto così tanti progressi su diversi fronti come in quello appena trascorso: se pensiamo solo all’additive e a dove eravamo a gennaio 2016 e dove siamo oggi, possiamo renderci conto di che anno straordinario è stato.” Così David Joyce, Presidente e CEO di GE Aviation, ha aperto la annuale convention internazionale dei leader di Aviation (Aviation Leadership Meeting).

Ed è stato davvero un anno formidabile: partendo dai notevoli risultati emersi dal primo test completo del più grande motore di nuova generazione, il GE9X, passando dal 30milesimo CFM56 che ha segnato il record di produzione per la stessa famiglia di motori, alla certificazione del LEAP avvenuta rispettando tutti i tempi, all’apertura dei nuovi Collaboration Centers digitali con gli oltre 100 clienti che hanno usato Predix, all’acquisizione delle due aziende europee specializzate in additive (Concept Laser e Arcam AB), al lancio di True Choice per il service, fino alla certificazione, entrata in servizio e sviluppo di parecchi altri motori in ambito civile e il militare.

Durante la consueta consegna dei premi ai team e singoli che si sono distinti, Avio Aero come ogni anno si è aggiudicata diversi riconoscimenti.

Il premio “Bring them home safely” per il 2016 è andato al nostro team Security. Negli scorsi 12 mesi il team ha incrementato le segnalazioni per la sicurezza del 230%, collezionando e analizzando nel frattempo dati importanti al fine di intensificare il coinvolgimento del cliente per le aree ad alto rischio.

Tali dati hanno anche permesso al team di condividere pratiche di rilievo attraverso tutti i business GE sparsi nel mondo, facilitando dunque gli sforzi volti a curare la sicurezza da parte di tutta l’azienda.

Il nostro team di Security è stato premiato per la passione spesa sul lavoro, ergendosi come modello dello spirito di innovazione per tutta Aviation.

Il Purpose Award per la categoria “Invent the Future of Flight” invece è andato al team ATP IT Implementation, che annovera diversi membri provenienti dall’IT di Avio Aero.

Il team ha sviluppato un processo snello per la realizzazione della prima soluzione digitale a livello globale, al fine di supportare le parti che richiedono l’autorizzazione dell’Unione Europea, spedendole in soli 10 mesi.

Il complesso programma ATP ha portato avanti 18.000 prove di convalida con zero difetti…e 300 ingegneri provenienti da 9 stabilimenti hanno progettato insieme più di 4.000 parti per questo programma.

Un vero e proprio riconoscimento della dedizione di questo team nell’inventare il futuro dell’aviazione.

ilaria-romoli

Tra i premi individuali, Ilaria Romoli, Senior Organization and Talent Development Manager di Avio Aero, ha vinto nella categoria Empowering and Inspiring Leader che premia i leader per come interpretano i GE Beliefs diventando un modello per i colleghi. “Ilaria ha dimostrato una sorprendente leadership in HR, favorendo lo sviluppo e lo scambio interculturale tra le persone. Ha supportato e fatto da coach a più di 70 Culture Ambassadors, espandendo il programma anche agli operatori delle fabbriche. Ha lanciato inoltre “Fastworks Evey Day” al fine di certificare e abilitare 18 nuovi trainer in Avio Aero, i primi in tutta Aviation ad adottare lo strumento del PD”, ha così commentato il premio Ernest Marshall, HR Vice President.

marco-silvano

Infine, Marco Silvano - Senior Business Development Manager di Avio Aero – è stato premiato all’interno del team ATP Funding, che è composto da professionisti di diverse divisioni in Aviation e si occupa della promozione del nuovo programma motoristico in Europa. Il team è riuscito a ricevere il supporto dall’Unione Europea, dai governi nazionali e dalle imprese fornitrici, creando inoltre importanti partnership tecniche con le università locali. 

Congratulazioni a tutti, clicca qui per vedere i Purpose Award Winners!

VOTE THIS ARTICLE